Rendiamo noto che come da comunicazione ricevuta, il Segretariato Generale del Comune di Roma ha dato il suo parere riguardo i possibili profili di illegittimità dell’art. 29 che è la parte che più ci riguarda ma non solo, del nuovo regolamento comunale Taxi-Ncc. Ebbene, in poche parole il Segretariato ha cassato il predetto regolamento in quella parte, e citando il testo stesso dice :” potrebbe esporre l’Ente a impugnazioni di potenziali contro interessati” Presto ulteriori aggiornamenti. Regolamento Comunale Roma Sindacato Nazionale LLP